Basta sorridere… Basta sorridere!

La verità è che con un sorriso, ci apriamo un sacco di possibilità: con gli amici, colleghi, persone che incontriamo nella vita di tutti i giorni. È il modo migliore: chi non vorrebbe parlare con una persona sorridente, che accoglie quanto hai dai dire con quelle pieghette attorno agli occhi, le labbra che si piegano verso l’alto e un’aria di piacevole comprensione. Si trasmette all’interlocutore quella sensazione di potersi esprimere con

Sapete cosa vi dico? Non è necessario sorridere a tutti perché il nostro volto resterà segnato col tempo, e quando ci guarderemo allo specchio le nostre rughe dovranno ricordarci che abbiamo sorriso perché ci andava di farlo, non per circostanza. Non per ottenere qualcosa, o per piacere a qualcuno. Solo per la purezza di una risata, per esternare il piacere di un’emozione sincera. Il nostro viso ci ricorderà di esserci sentiti vivi in tutti quei momenti in cui abbiamo sorriso, sorriso per davvero. Per lo stupore di scoprire mondi nuovi, per il sapore del primo piatto cucinato con le proprie mani. Per aver superato una paura, per aver ritrovato un amico perduto.

Voglio dirvi un’altra cosa: la nostra pelle invecchierà, non esiste crema, siero o dieta biologica/salutista che lo impedirà! Ma se quando confronteremo il nostro riflesso allo specchio con qualche vecchia foto sorrideremo nel vedere la differenza del nostro aspetto, avremo vinto. Ci saremo presi la nostra rivincita su tutte quelle persone che utilizzano lo “strumento sorriso” per ottenere qualcosa. E ce ne sono tante.

Ricetta per il sorriso perfetto!

Non mi improvviserò dentista e nemmeno vi dispenserò un tutorial su come avere un sorriso smagliante; vorrei solo condividere con voi la mia personale ricetta-sopravvivenza contro tutte quelle persone “sfoggia dentiere” dai secondi fini! Siete stati vittima in prima persona di opportunismo mascherato? Questa ricetta dal profumo estivo vi scatenerà buonumore incontenibile, quindi sincero J

Smiles like teen sprit!

Sottofondo musicale: “Best of you” – Foo Fighters

Ingredienti:

  • Yogurt gusto cocco – o altro, a seconda dei gusti

  • Frutta di stagione – la frutta estiva rende tutto più allegro: pesche, albicocche, melone, ananas, anguria…

  • Latte q.b – o latte di riso/mandorla/avena, in base a gusti o intolleranze!

  • Cubetti di ghiaccio

Preparazione:

Versare il barattolino di yogurt in un contenitore adatto al frullatore ad immersione. Aggiungere la frutta, il latte e i cubetti di ghiaccio. Frullare il tutto per qualche secondo.

Presentazione:

Munirsi di bicchiere colorato, cannuccia colorata, tovaglietta colorata e… prepararsi a sorridere “di gusto”!!!

(Visited 146 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *